Disponibile in Italia il pacemaker più piccolo del mondo! - Aritmie CardiacheAritmie Cardiache

Disponibile in Italia il pacemaker più piccolo del mondo!

Tags: | 15th giugno, 2015

Il sistema di stimolazione transcatetere Micra TPS ha un decimo delle dimensioni di un pacemaker convenzionale, e viene portato direttamente nel cuore attraverso un catetere inserito nella vena femorale. Una volta posizionato, il pacemaker viene saldamente fissato alla parete del cuore e può essere riposizionato se necessario. Attaccato al cuore attraverso piccoli uncini, il pacemaker eroga impulsi elettrici che segnano il ritmo del cuore attraverso un elettrodo posto nella parte terminale del dispositivo stesso.

Per le sue piccole dimensioni e il design, Micra TPS può essere introdotto direttamente nel cuore attraverso una procedura minimamente invasiva.

La combinazione di questa nuova tecnologia con una procedura transcatetere può essere di beneficio per i pazienti, riducendo potenzialmente le complicanze della tasca di alloggiamento o dei cateteri, migliorando i tempi di recupero osservati con i tradizionali impianti di pacemaker con inserimento chirurgico.

Rispetto alle attuali procedure di impianto dei pacemaker, l’impianto Micra TPS non richiede un’incisione chirurgica nel torace e la creazione di una tasca sotto la pelle.

Micra TPS, che ha recentemente ottenuto il marchio CE, misura poco più di 2 cm, pesa 2 grammi.